top of page

Un tuffo nei ricordi per parlare alle generazioni future

Nel distretto ceramico, molte grandi aziende hanno un'importante storia da raccontare. Tuttavia, spesso questo patrimonio culturale viene trascurato o addirittura dimenticato. Il materiale fotografico storico è un prezioso strumento per recuperare e preservare la memoria.

In particolare, TecnoFerrari ha deciso di raccogliere diverse fotografie, a partire dagli albori dell’azienda negli anni 60 fino ai tempi più recenti. Una preziosa testimonianza sulla sua evoluzione tecnologica, sulle persone che ci hanno lavorato, sui prodotti realizzati e sulle relazioni con il territorio.

Una volta raccolto il materiale, le fotografie sono state digitalizzate e catalogate in modo da renderle accessibili per la consultazione.


Già da qualche anno è in atto il processo di recupero della memoria storica. Durante il trasferimento nella nostra nuova sede in Via Ghiarola Nuova sono emerse altre testimonianze fotografiche, articoli di giornale, progetti di macchine e tanto altro. L’intenzione è quella di rispolverare i ricordi di coloro che da una vita lavorano insieme a noi, oltre a permettere ai nuovi collaboratori di toccare con mano la storicità di TecnoFerrari.” interviene Paola Ferrari, titolare insieme alla sorella Donatella dell’azienda di automazione industriale con sede a Fiorano Modenese.

Un viaggio tra le diverse tipologie di macchine che sono state progettate, tra le fiere di settore, che da anni sono una meta importante per consolidare rapporti con clienti, fornitori e partner commerciali, un vero e proprio viaggio nei ricordi.

Il recupero del materiale fotografico storico è senza dubbio un investimento nella conservazione e nella valorizzazione della memoria storica di una grande azienda di automazione e del territorio in cui è inserita.

Comments


bottom of page